Blog

Feb17

Vintage Home: Consigli e suggerimenti per dare un tocco retrò alla propria casa

Sei una fanatica del vintage e vorresti donare un tocco retrò anche alla tua casa? Niente di più semplice, nella nostra guida potrai trovare suggerimenti e dritte per dare un’ autentica impronta vintage alla tua abitazione.

Dove acquistare?

Negozi d’antiquariato, mercatini, ma non solo. Vintage fa rima con recupero, allora perché non riscoprire i vecchi mobili della nonna dimenticati in soffitta? Credenze anni ’50, madie, tavoli in formica del ’70, basta una spennellata di colore e un pizzico di fantasia per dare nuova vita a questi oggetti.

Non dimenticate che inoltre oggi molti brand d’arredamento, come Maison du monde o Westwing, hanno creato delle linee vintage, con mobili e complementi che seguono il design d’un tempo.

Credenza anni '50 , Casa vintage secondo Maison du Monde

Credenza anni ’50 , Casa vintage secondo Maison du Monde

Pavimenti e pareti

Parquet d’antiquariato, cotto old style o piastrelle anni bianche e nere stile anni ’50 conferiranno immediatamente un’atmosfera calda e retrò alla vostra casa. Per le pareti boiserie, ma soprattutto carta da parati, geometrica, optical o fiorata. Per trovare quella più adatta a voi potete consultare il sito di “Carta da parati anni ’70”, che fornisce autentici motivi made in 1970s

Le carte da parati anni '70 e il parquet dal sapore vintage

Le carte da parati anni ’70 e il parquet dal sapore vintage

.Cucina

Per dare alla vostra cucina un’atmosfera senza tempo, un tavolo in legno e un’antica credenza sono dei must. Ma non solo, lo stile vintage sta nei dettagli, allora spazio a piastrelle, maioliche colorate, una piattata appesa, ma soprattutto elettrodomestici retrò. Difficili da reperire? Niente affatto! Ariete ha creato un’intera linea di elettrodomestici dalle linee vintage ma con le funzionalità odierne.

E in una cucina vintage che si rispetti come può mancare l’immancabile frigo Smeg dal sapore anni ’50? Se siete fan di questa decade potete anche organizzare un’isola con i classici sgabelli imbottiti in pelle rossa.

cucina vintage

Salotto

Mobili d’antiquariato, ma anche design con le storiche sedie DAW. Per i divani si consiglia di optare per un chestefield in pelle o in velluto, se siete dei puristi del vintage date un’occhiata al sito di italian vintage sofà, dove potrete trovare autentici divani vintage dal 1920 al 1970. Se invece non volete rinunciare al comfort odierno Vama Divani o Beliani offrono splendidi pezzi  d’oggi dal sapore retrò.

Un elemento imprescindibile in ogni salotto che si rispetti è il tappeto, consigliamo un morbido tappeto anni ’70, colorato e psichedelico, capace di movimentare anche l’ambiente più monotono.

Untitled design - 2019-02-18T155606.339


Camera da letto

Un grande letto, in ferro battuto o per le più audaci a baldacchino, carta da parati, un antico armadio e un vecchio e misterioso baule in cui riporre lenzuola e coperte. Un abat jour vintage sul comodino e tanti dettagli che rispecchino le vostre passioni.

Se siete ragazze fate spazio a una toletta, in stile vittoriano o anni ’50, donerà gran stile alla vostra camera!

Untitled design - 2019-02-18T161341.136

Bagno

Sembra difficile rendere un bagno retrò, in realtà seguendo dei piccoli accorgimenti diventa un gioco da ragazzi. Sulle pareti piastrelle bianche, e a terra piastrelle a scacchi, ovviamente bianche e nero. Una sontuosa vasca in stile vittoriano è d’obbligo, e per rendere ancor più retrò il vostro il Wc appendete uno specchio in ottone riccamente decorato.

Untitled design - 2019-02-18T162220.122

 

Spazio ai dettagli

Il segreto per arredare una casa in stile vintage sta nei dettagli. Appendete alle pareti stampe, ritagli da giornali d’epoca o vinili. Inserite inoltre in ogni ambiente oggetti vintage autentico o  retrò, un antico telefono, un vecchio giradischi, una macchina da scrivere, secondo le vostre inclinazioni, che conferiranno immediatamente un aspetto dal sapore d’antan. Altro trucco, è quello di mettere in bella mostra nelle vostre vetrine servizi e oggetti d’epoca, come quelli che potete trovare da #Vintachic.

Dettagli

Dettagli vintage: telefono, servizio del 1950 e quadro Frida in velluto del 1960 by #Vintachic

 Avete preso nota? Ora spazio alla creatività e un po’ di sano shopping per rendere la vostra casa una dimora 100% vintage.